Carnevale

Fra le maggiori
rotture di coglioni
ci sono le feste.

Fra esse spicca
per cattivo gusto
e tristezza
quella del Carnevale.
Ottimo pretesto
per l’azzuffarsi
atavico
dei padri
che si fanno
scudo
dei figli
vestiti
da idioti.

Romano, classe '71. Incontro la musica da piccolo. Poi suono in TV, nei locali, per strada. Faccio colonne sonore, poi testi per pubblicità, musica per giochi e siti web; l'emozione più grande è ancora sedersi davanti al foglio bianco e non avere idea di cosa accadrà.